PRIVACY E DATI SENSIBILI

time lapse security, artifical intelligence, intelligenza artificiale, data security, dati sensibili, privacy

La questione della privacy è ormai all’ordine del giorno e va presa in considerazione anche quando si parla di time lapse. Questa tecnica di monitoraggio che evita la videosorveglianza eseguendo solamente scatti ad intervalli regolari per seguire l’avanzamento dei lavori, deve però sempre salvaguardare la privacy di ogni soggetto presente nelle immagini. Per far ciò è necessario che i dispositivi per time lapse siano collegati ad un software che sia in grado di percepire e, di conseguenza, di offuscare tutti i dati sensibili che potrebbero finire nell’inquadratura.

Sfruttando l‘intelligenza artificiale, i dispositivi professionali per time lapse, sono in grado di riconoscere e oscurare autonomamente volti, corpi, targhe, mezzi ed aree che sono presenti nell’immagine, ma che andrebbero altrimenti offuscati al momento del montaggio del video, richiedendo un ulteriore passaggio.